• Sei il visitatore n° 168.838.445
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 17 giugno 2022 alle 09:29

Garlate: il 24 un evento a sostegno del viaggio benefico 'Becco to the Borders'

Il sogno era iniziato circa tre anni fa: i tre giovani garlatesi Emanuele Panzeri, Stefano Maddalon e Valerio Carbonara avevano deciso di partecipare al Mongol Rally, un viaggio davvero particolare che avrebbe dovuto condurli in Mongolia (16.000 chilometri) a bordo di un 128 del 1973, chiamato Zuel in ricordo di un altro storico compaesano. Lo scopo dell’avventura "Becco to the Future" era benefico, e i fondi raccolti erano destinati al progetto Smart Clown dell'associazione Veronica Sacchi che ogni giorno porta con i suo volontari dal naso rosso sorrisi a bambini e malati ricoverati in ospedali e strutture sanitarie.


Emanuele Panzeri, Valerio Carbonara e Stefano Maddalon

Purtroppo a inizio 2020 è scoppiata la pandemia, e le partenze programmate prima per l’estate 2020 e poi per il 2021 sono saltate. Ma Emanuele, Stefano e Valerio non si sono scoraggiati e hanno continuato a preparare il loro bolide in collaborazione con l’Istituto professionale ENAIP Lecco. Ma anche il 2022 ha messo sulla loro strada un imprevisto, la guerra in Ucraina. Rinunciare nuovamente? Assolutamente no!
Ed ecco quindi un nuovo progetto: "Becco to the Borders", un viaggio di 50 giorni che cingerà in un abbraccio virtuale i Paesi che confinano con Ucraina e Russia, dai Balcani alla Grecia, dalla Turchia alla Bulgaria e poi su fino a Capo Nord. Lungo il tragitto si fermeranno nelle case famiglia, nei centri di accoglienza e nei campi profughi, e indossando un naso rosso cercheranno di toccare il cuore delle persone e donare loro la spensieratezza di un sorriso.
Il viaggio partirà sabato 16 luglio da piazza Garibaldi a Lecco, incoraggiati da amici, cittadini e autorità locali. Nell'attesa, l’Amministrazione Comunale di Garlate sostiene l'iniziativa benefica proponendo per venerdì 24 giugno “Party o non parti?”, una serata di musica, divertimento e solidarietà nel cortile interno del Museo della Seta Abegg. L’intero ricavato andrà a sostegno del progetto "Becco to the Borders".
Di seguito la locandina dell'evento:


© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco