• Sei il visitatore n° 163.999.702
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 19 giugno 2022 alle 12:57

Alta Valle: gli Alpini in festa per il centenario di fondazione

Cent'anni di Alpini, un secolo al servizio della patria e della comunità locale. Il gruppo di Margno, con Crandola Valsassina, festeggia infatti in questo 2022 il centenario di fondazione. Ieri l'apertura delle celebrazioni con la cena e la musica degli Old Miners. Alla deposizione di un omaggio floreale al Monumento dei Caduti a Crandola è poi seguito il corteo fino al paese limitrofo, dove ad attendere i partecipanti c'era don Emanuele Pozzi.





Sulle note del silenzio suonato dal Corpo bandistico Santa Cecilia di Cortabbio, le autorità presenti - il capogruppo Francesco Rattini e quello di Casargo Edoardo Balbiani, affiancati da Nicola Fazzini, vice presidente degli Alpini di Lecco, dai sindaci Matteo Manzoni e Giuseppe Malugani, nonché dal Comandante dei Carabinieri e dai primi cittadini di Pasturo e di Casargo - hanno reso omaggio anche ai Caduti di Margno.


Durante l'omelia della Messa, poi, il sacerdote ha ricordato come il Corpus Domini che si celebra in questa domenica riporti a pensare al sacrificio degli Alpini che ci hanno difeso durante le guerre, e di cui "noi dobbiamo essere orgogliosi, perché i frutti che ci hanno lasciato non devono essere sciupati".



Il parroco ha poi proseguito rivolgendo un invito alle Penne Nere per salvaguardare il nostro territorio: "La montagna in cui abitiamo, così bella, sta andando a pezzi: non è sufficiente l'intervento dell'Amministrazione comunale, ma serve anche quello degli Alpini, così bravi ad aiutare. Non abbandoniamola".



Edoardo Balbiani, infine, ha ricordato a tutti che "l'età degli Alpini avanza, ed è utile spronare i giovani a dare una mano e tenere vive le tradizioni". "La nostra preghiera - ha concluso - è rivolta a tutti coloro che ci hanno preceduto in tempo di guerra. Va ricordato chi nel nostro cuore ha lasciato un segno".
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco