• Sei il visitatore n° 164.000.740
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Martedì 21 giugno 2022 alle 16:36

SP67: sopralluogo con i sindaci per programmare gli interventi

Oggi il Vicepresidente e Consigliere provinciale delegato alla Viabilità Mattia Micheli, insieme al dirigente Fabio Valsecchi, ha effettuato un sopralluogo sulla strada provinciale 67 con i Sindaci di Dervio Stefano Cassinelli e di Valvarrone Luca Buzzella, per verificare la programmazione dei lavori da condurre su questo tratto di strada e definire insieme le priorità.
Si tratta di lavori finanziati con contributi ministeriali e regionali e con risorse proprie della Provincia di Lecco. Gli amministratori hanno condiviso di procedere con la riqualificazione e la messa in sicurezza della sede stradale e dei parapetti su alcuni tratti dell'arteria.

Sempre oggi è arrivata dal Ministero delle Infrastrutture la comunicazione dell'approvazione del programma presentato dalla Provincia di Como in accordo con la Provincia di Lecco inerente la ripartizione e l'utilizzo dei fondi per la messa in sicurezza e manutenzione straordinaria della rete viaria per l'accessibilità delle Aree interne.
Nello specifico di tratta di un finanziamento per il periodo 2021-2026 di 4.458.784 euro per l'Area interna Alto Lago di Como e Valli del Lario.
"Il sopralluogo di oggi con i Sindaci - commenta il Vicepresidente e Consigliere provinciale delegato alla Viabilità Mattia Micheli - è stato molto utile per definire al meglio i lavori da affrontare nei prossimi anni. Alla strada provinciale 67 abbiamo destinato 1,5 milioni di euro, per affrontare definitivamente alcuni nodi da tempo irrisolti. La Provincia di Lecco ha fatto la sua parte, destinando risorse proprie e lavorando per ottenere finanziamenti da altri enti, Ministero con i contributi per le Aree interne, Regione Lombardia e Fondazione Cariplo con i progetti emblematici. Siamo molto soddisfatti per questo importante risultato, per il quale abbiamo lavorato tutti in modo proficuo, remando nella stessa direzione. Ora si tratta di continuare a lavorare al meglio affinché i cittadini vedano presto i frutti di questo lungo e intenso lavoro".
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco