• Sei il visitatore n° 163.994.293
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Mercoledì 22 giugno 2022 alle 15:10

Calcio Lecco: depositata l'iscrizione in serie C, Tacchinardi presentato il 27

La sospirata notizia è arrivata. La Calcio Lecco ha infatti reso noto "di aver ufficialmente depositato, presso la sede della Lega Pro, tutta la documentazione necessaria per l'iscrizione alla stagione sportiva 2022/23, comprensiva della fidejussione richiesta".
Intanto, il nuovo allenatore Alessio Tacchinardi sarà presentato alla stampa lunedì 27 giugno presso la sede del club alle ore 14,30. L'ex centrocampista della Juventus disporrà di uno staff tecnico ancora tutto da svelare. Per quello che si sa, dovrebbe essere confermato nel ruolo di vice Andrea Malgrati mentre per quanto concerne le altre caselle potrebbero esserci novità.
Capitolo rosa. La base è per adesso costituita da nove giocatori sotto contratto: Buso, Tordini, Enrici, Nesta, Lakti, Pissardo (appetito dal Novara), Purro. Battistini, Celjak (richiesto da altri club). A questo gruppetto dovrebbe aggiungersi (manca l'ufficialità) Stefano Longo, attaccante ventenne che la scorsa stagione in D con l'Arcontese è sceso in campo 31 volte (la metà da titolare), realizzando, 9 gol e distribuendo due assist. Nato a Milano il 14 gennaio 2002, è alto 1,78 e predilige il ruolo di punta centrale. Longo è cresciuto nell'Aldini, storica società giovanile milanese. Ha poi militato nelle selezioni under del Monza, prima di trasferirsi all'Arconatese dove ha debuttato tra i "grandi". In prestito fino al 30-06-22 Capoferri, Masini, Kraja, Reda, Petrovic, Italeng, Nepi, Ganz (in orbita Novara), Morosini, Zambataro, Vasic. Contratto in scadenza per Merli Sala, Marzorati, Sparandeo, Lora, Galli, Giudici.
La campagna acquisti aprirà ufficialmente i battenti venerdì 1 luglio, mentre il campionato 2022/23 scatterà domenica 28 agosto e proseguirà durante i mondiali, in programma in Qatar dal 21 novembre al 18 dicembre 2022. Gli aquilotti saranno in lizza in un girone di ferro, accanto a compagini come Pordenone, Vicenza, Alessandria (provenienti dalla B), Padova, Feralpi. Una settimana prima dell'avvio del campionato, si svolgerà il primo turno di Coppa Italia.
R.F.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco