• Sei il visitatore n° 169.661.599
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 01 luglio 2022 alle 13:05

Dorio: una Messa in ricordo dell'amato parroco don Dante Bestetti

È stata celebrata ieri sera nel cimitero di Dorio una Messa in suffragio di don Dante Bestetti, parroco di San Giorgio per 46 anni, dal 1960 al 2007. Presenti alla funzione, officiata da don Renato Buzzi, una settantina di fedeli e alcuni membri del Corpo Musicale, che hanno suonato all'inizio e durante la Comunione, nel ricordo del sacerdote mancato all'età di 94 anni quando si era ritirato nella Casa San Francesco di Bellano.


Don Dante Bestetti



"Te ne sei andato in punta di piedi, un po' come avevi vissuto, senza mai voler pesare sugli altri - ha sottolineato una fedele -. Hai avuto una vita ricca e intensa dedicata alla tua Chiesa e alla tua Parrocchia. Per alcuni sei stato fratello, per alcuni un padre premuroso, per tanti consigliere e sostegno, ma sicuramente per tutti un esempio. Uomo del fare finché hai potuto in prima persona, poi vicino a chi faceva. Quanti ricordi abbiamo di te, ognuno di noi custodisce gelosamente e con gratitudine i suoi: lezioni di catechismo, cene di Carnevale, giornate di oratorio, gite e passeggiate, funzioni e processioni, lavori vari".




Il sacerdote è stato anche ricordato per la sua simpatia e la capacita di guardare oltre le bandiere e gli schieramenti politici: "Mai altero, pronto ad essere accondiscendente anche se fermo nei tuoi principi. È stata dura salutarti, ma forse l'abbiamo fatto tutti a cuor leggero perché sapevamo che gli addii non esistono davvero, esistono solo gli arrivederci, per cui te lo chiediamo ancora una volta: tienici un posto accanto a te per quando saremo di nuovo tutti insieme, tu maestro e noi allievi come fra i banchi di scuola quasi quarant'anni fa".
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco