• Sei il visitatore n° 182.819.800
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Giovedì 14 luglio 2022 alle 08:23

Valgreghentino: amici e famigliari in cammino per ricordare con una fiaccolata il loro Gianni

"Un funerale per noi non poteva bastare". E così nella serata di ieri, mercoledì 13 luglio, dopo avergli già tributato l'ultimo saluto in Chiesa, gli amici di Gianni Brambilla sono tornati a riunirsi, per rendergli omaggio... a modo loro. Gambe in spalla insomma. Dal parcheggio del centro sportivo di via Aldo Moro a Valgreghentino, qualche minuto dopo le 20, è partita una camminata che, al calar del buio, si è trasformata in una fiaccolata simbolica, con i passi dei partecipanti guidati dalle torce frontali. A quasi un mese dall'improvvisa dipartita del 52enne, decine di lucine hanno rischiarato i sentieri per lui "di casa", a cavallo tra Airuno dove ora riposa per sempre insieme alla mamma e Valgreghentino dove viveva con la sua famiglia.

Gianni Brambilla

A lanciare l'idea Vania, del gruppo "Camminate all'imbrunire" di Colle Brianza. E' bastato poi un tam tam via chat, per aggregare oltre ai parenti anche gli altri gruppi di cui Gianni - Giambattista solo all'anagrafe - faceva parte, a cominciare dal Cai di Calco e dagli amici delle uscite in montagna e delle gite. "Lui era in tutte queste realtà. Appena aveva un attimo partecipava a tutte le escursioni possibili e immaginabili. Ci manca, ci manca parecchio e quindi eccoci qui".

I partecipanti alla camminata. Clicca sull'immagine per ingrandirla

Sulla pagina FB di Brambilla, tanti i ricordi delle ascese sui monti del territorio o delle giornate trascorse "a passeggio", con le scarpe da trekking ai piedi e lo zaino sulle spalle. Fino all'ultima avventura, lo scorso 21 giugno, sui monti calabresi durante un periodo di vacanza. Fatale una caduta lungo un sentiero impegnativo, in un'area molto impervia con numerose pareti di roccia, che conduce da Acquappesa Terme a Guardia Piemontese. Ieri, con lui e per lui, sono stati gli amici a tornare, tra Miglianico, Aizurro, Veglio e Biglio a mettersi in cammino.
Articoli correlati:
30.06.2022 - Valgreghentino: in tanti per l'ultimo saluto a Gianni Brambilla, morto in montagna in Calabria. 'Gli bastava poco per essere felice'
22.06.2022 - Valgreghentino: escursionista disperso in Calabria, Gianni Brambilla trovato senza vita
A.M.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco