• Sei il visitatore n° 182.849.333
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 22 luglio 2022 alle 08:58

Perledo: pesci 'artistici' per sensibilizzare sulla plastica nel Lago

Da scarti a piccole opere d'arte, messe poi in vendita per alimentare ulteriormente quel circolo virtuoso che ha permesso di realizzare l'iniziativa. Sono assai originali, colorati e fantasiosi, i pesci ecologici realizzati dai bambini di Perledo, impegnati nei giorni scorsi in un workshop incentrato alla sensibilizzazione sulla tematica della plastica nel Lago di Como.

Secondo uno studio condotto da Progetto Blue Lake 2022 “una percentuale tra il 90 e il 70 % (a seconda delle stagioni) dei campioni analizzati si è rivelata derivare dalla disgregazione di rifiuti: protagonisti assoluti, soprattutto a primavera, i film, in genere derivati dalla decomposizione degli imballaggi. Meno presenti le fibre, che in genere derivano dal lavaggio degli indumenti”.

Attraverso l'arte i piccoli partecipanti al laboratorio sono dunque stati instradati ad un uso più consapevole della plastica e al suo riutilizzo attraverso la raccolta differenziata. L’invito degli organizzatori era quello di portare delle vecchie infradito, poi utilizzate come base da decorare con altro materiale di riclo.
I bambini che hanno partecipato si sono divertiti, con l’artista valtellinese Raffaele Cornaggia, a creare il loro pesce, trasformando oggetti in disuso come spazzole, mollette, guanti e penne in pinne, occhi e branchie...

I piccoli capolavori così ottenuti sono poi stati infine esposti in piazza Europa a Perledo, per rendere partecipi tutti dell'iniziativa, con la possibilità di acquisto per chi volesse contribuire a finanziare nuovi progetti educativi da parte dell’associazione "Insieme per il Lago" che, in collaborazione al festival Val d’Esino Bio, ha collaborato alla realizzazione del workshop.
M.A.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco