• Sei il visitatore n° 183.175.879
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Mercoledì 03 agosto 2022 alle 18:00

Malgrate: 19enne finisce al tappeto mentre 'boxa' al parchetto a mezzanotte, soccorso

L'ultimo cazzotto preso lo ha mandato letteralmente al tappeto e per lui, un minuto prima dello scoccare della mezzanotte, sono scattati i soccorsi, con l'invio ai giardinetti di via Stabilini a Malgrate, teatro dell'accaduto, di un'ambulanza della Croce Verde di Bosisio a sirene spiegate. Ennesimo episodio di violenza in questa calda estate lecchese? Macchè, quanto successo ieri sull'altra sponda del lago rispetto al "Matitone" ha del tragicomico. A finire in ospedale è stato un ragazzino 19 anni appena. Da quanto appurato poi dai Carabinieri inviati in posto insieme ai sanitari, il giovane, guantoni alle mani, stava "boxando" con un amico. Un gancio o forse un montante di quest'ultimo, sicuramente ben assestato, lo ha però mandato ko. Il suo "avversario" ha così composto il numero unico per le emergenze, con l'ambulanza uscita per un supposto codice giallo. Valutato, il giovane è stato trasferito al Manzoni in "verde", dunque in condizioni non preoccupanti. L'allenamento nottambulo si è chiuso così, con la conferma ai militari di non aver subito alcun episodio di violenza.

4 invece i giorni di prognosi rimediati da un 27enne extracee prelevata da altra ambulanza attorno alle 21.20 in piazza Roma a Colico e portato all'ospedale di Gravedona. Lui si che ha litigato con la controparte, lamentando poi malessere all'arrivo delle divise allertate da chi ha assistito al movimentato alterco. Valuterà lui se sporgere denuncia.
A.M.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco