• Sei il visitatore n° 182.217.960
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Mercoledì 17 agosto 2022 alle 18:34

Elezioni Camera uninominale: 120 comuni di cui 35 del bergamasco nel nuovo collegio

Sono ben 120 i comuni che costituiscono il nuovo collegio uninominale per la Camera dei Deputati "Lombardia 2 - UO5". In pratica dopo il taglio di un terzo circa di parlamentari (Deputati da 630 a 400 e senatori da 315 a 200) sono stati gioco forza ridisegnati i confini dei collegi. A tutto il lecchese sono stati accorpati 35 comuni del bergamasco, dando vita quindi ad un collegio molto più ampio rispetto al 2018 quando i collegi uninominali per la Camera dei Deputati nella circoscrizione Lombardia 2 erano addirittura due, lo 07 di Merate e lo 08 di Lecco. A Merate era stato riconfermato Maurizio Lupi, allora di Forza Italia col 50.95% dei voti e a Lecco Alessio Butti di Fratelli d'Italia copn Giorgia Meloni con 50.07%. Gli sfidanti il 4 marzo furono Adele Gatti nel meratese (24.04%) e Veronica Tentori nel lecchese (24.69%) entrambi per il centrosinistra. Terzi classificati gli esponenti del Movimento 5 Stelle Angelo Baiguini a Merate (18.74%) e Costantino Anghileri a Lecco (18.76%).

La partita, dunque, si presenta più difficile per i candidati. Il Partito Democratico ha scelto la persona su cui puntare: Laura Bartesaghi di Annone Brianza, con lo slogan sotto il simbolo "Italia Democratica e Progressista.

Il Movimento 5 Stelle punta di nuovo su Elena Calogero, già candidata alle regionali del 4 marzo 2018 (141 preferenze, terza su quattro non eletti) e alle comunali del 2019 (31 preferenze) quando il Movimento fondato da Beppe Grillo non riuscì a ottenere i consensi sufficienti per eleggere un consigliere. Le candidature però sono state sottoposte alle cosiddette "parlamentarie" cui hanno partecipato quasi 50mila iscritti al Movimento. E l'esito sarà reso noto entro fine settimana. Termine ultimo per presentare li liste, lunedì 22 agosto.

Il centrodestra non ha ancora deciso le candidature. Ma nel collegio locale è possibile una riproposizione dell'uscente Maurizio Lupi, nel frattempo passato da Forza Italia a Noi con l'Italia che assieme a Italia al Centro di Giovanni Toti, Coraggio Italia di Luigi Brugnaro e l'UDC di Lorenzo Cesa hanno dato vita al gruppo "Noi Moderati". Lupi si è già lamentato con l'Agcom perché i mezzi di informazione quando parlano del centrodestra citano solo Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia ignorando "Noi moderati".

Il collegio plurinominale (per l'assegnazione dei seggi col metodo proporzionale) mette assieme Como, Sondrio e Lecco in Lombardia 2 PO 2.

© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco