• Sei il visitatore n° 182.956.468
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 19 agosto 2022 alle 16:50

Scuola: i presidi lecchesi salutano Volontè. Da rimpiazzare il vertice e diversi dirigenti

Luca Volontè
E' un saluto corale quello rivolto dai dirigenti scolastici lecchesi al provveditore Luca Volontè che si appresta a concludere l’esperienza sul ramo orientale del Lario per ricoprire un incarico presso il Ministero dell’istruzione. I presidi lecchesi gli hanno dedicato un pensiero ricordandolo come un “interlocutore franco e competente” che ha saputo sostenere l’autonomia delle istituzioni scolastiche con “determinazione e trasparenza”. Un plauso particolare, poi, per il lavoro condotto in piena pandemia quando, sostengono i presidi, “ha portato, nei tanti tavoli e con differenti interlocutori, con chiarezza e sobrietà comunicativa, la voce della scuola reale”.
Lecco si ritrova quindi, a ridosso dell’avvio del nuovo anno scolastico, scoperta della figura apicale: non è infatti ancora nominato il sostituto. L’altro ieri, mercoledì 17 luglio si è riunita negli uffici della direzione generale di via Polesine a Milano una commissione per esaminare i curriculum di coloro che hanno presentato la candidatura ad assumere il ruolo di dirigente dell’ambito territoriale di Lecco. La commissione, presieduta dalla professoressa e direttore generale Augusta Celada, era costituita da dirigenti in servizio in Lombardia: il dottor Franco Gallo (dirigente tecnico), dottor Loris Azhar Perotti (dirigente amministrativo) e la dottoressa Aurora Fumari (funzionaria amministrativa). L’esito della commissione non è al momento stato reso noto.  
Oltre alla figura dirigenziale, si attendono le novità sulle presidenze degli istituti scolastici. Ad oggi sono sedi libere Cernusco Lombardone, Lecco 3, Civate, Robbiate e Valmadrera, mentre sugli istituti comprensivi di Casatenovo e Cassago Brianza e sull’istituto professionale Graziella Fumagalli di Casatenovo si attende di capire se, scaduto ormai il contratto degli attuali dirigenti, questi continuino a rimanere sul territorio lecchese.

Di seguito la lettera integrale firmata dai dirigenti lecchesi:
I Dirigenti Scolastici della provincia di Lecco tengono a salutare pubblicamente il proprio Dirigente, Luca Volonté, che si prepara ad affrontare un nuovo incarico.
In questi anni di lavoro comune, nel rispetto dei reciproci ruoli, noi Dirigenti abbiamo avuto la certezza di trovare in Lei un interlocutore franco e competente, disponibile all'ascolto delle singole situazioni, dotato di una profonda conoscenza delle diverse realtà territoriali della nostra provincia, degli aspetti normativi e delle procedure amministrative.
Lei ha saputo con determinazione e trasparenza di azione sostenere l'autonomia delle Istituzioni scolastiche, valorizzando un sistema territoriale di reti che ha garantito una crescita generale della scuola lecchese; la fiducia riposta nel nostro operato e la continuità temporale d'azione hanno consentito di progettare sul lungo termine e di raccogliere sfide anche a livello nazionale.
Non da ultimo, in situazione emergenziale Lei ha portato, nei tanti tavoli e con differenti interlocutori, con chiarezza e sobrietà comunicativa, la voce della scuola reale.
La ringraziamo per questi suoi anni di lavoro, per il garbo e la cordialità con cui ci ha supportati in momenti spesso anche difficili, certi che l'esperienza lecchese rimarrà un unicum nella vita professionale sia nostra che sua.

I Dirigenti Scolastici di Lecco

© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco