• Sei il visitatore n° 182.847.868
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Mercoledì 14 settembre 2022 alle 08:13

Il Vicenza affossa il Lecco con un poker di reti


LEGA PRO
TERZA GIORNATA: LR VICENZA – LECCO  4-0


Il Lecco incassa una amarissima quaterna al Romeo Menti. I blucelesti si sono battuti con coraggio ma alla fine hanno dovuto soccombere, soverchiati dal maggior tasso tecnico del Vicenza che, sornione, si è acceso a tratti e quando lo ha fatto per il Lecco sono stati dolori.
Un risultato pesante per i ragazzi di Tacchinardi che hanno giocato a viso aperto per mezz'ora nel primo tempo e in avvio di ripresa. Ma alla fine sono stati i valori in campo a creare la differenza. E in quanto a cifra tecnica, il Vicenza non è secondo a nessuno. Ora mister Tacchinardi avrà qualche giorno a disposizione per  ricompattare il gruppo, soprattutto psicogicamente, in vista del match di sabato pomeriggio al Rigamonti-Ceppi contro la Pro Sesto,sconfitta in casa dall'l'Union ArzignanoChiampo per 1-0.

Cronaca
Tacchinardi risolve nelle ultime ore i dubbi sulla formazione e, rispetto al precedente impegno, opera quattro cambi, inserendo dal 1' Pecorini, Rossi, Doudou Mangni e l'under Federico Zuccon, centrocampista di scuola Atalanta. In panchina Enrici, Latkti, Pinzauti e Lepore, titolari con la Pergolettese. Ricordiamo che nel Lecco mancano l'infortunato Ilari e il lungodegente Tordini.
Il Lane, reduce dall'amara sconfitta nel derby con il Padova, cerca l'operazione rilancio a spese dei blucelesti.  L'ambiente è da categoria superiore con circa 6.000 tifosi biancorossi pronti a trascinare la loro squadra. Presenti anche supporter blucelesti che, nonostante la lunga trasferta e la serata infrasettimanale, vogliono far sentire la loro voce. L'allenatore vicentino Francesco Baldini, recupera alcuni acciaccati post Padova ma deve ancora una volta rinunciare a Ronaldo, infortunato. I lecchesi cominciano senza timori riverenziali ma al 9' vengono colpiti a freddo. Cross lungo di Dalmonte per Ferrari, il quale ruba il tempo a Battistini e di testa infila Stucchi. Il portiere bluceleste, due minuti dopo, salva sullo stesso Ferrari.  Il Lecco prova a ripartire, costruisce gioco ma non trova sbocchi.  Sempre insidiosi, invece, i veneti che quando accelerano creano grattacapi.  Al 21' incornata di Bellich e intervento di Stucchi che poi subisce fallo. Al 28' Valietti viene intercettato da Pecorini. I ragazzi di Tacchinardi si fanno apprezzare per intensità. Al 30' Rossi ci prova ma il suo tiro non inquadra la porta. Al 34' Ferrari realizza in fuorigioco.  Al 37' non si intendono Confente e Bellich e per poco non ci scappa l'autogol.   Al 45' botta di Mangni; pallone sugli spalti. La ripresa si apre con buoni ritmi da parte di entrambe le squadre.
Al 12' Tacchinardi effettua tre cambi. Entrano Buso, Lakti, Scapuzzi, escono Zuccon, Zambataro e Mangni. Neppure il tempo di orientarsi che il Lecco incassa il secondo gol, siglato dal solito Ferrari al 15': assist di Jimenez per l'attaccante biancorosso che controlla e con una conclusione a giro manda la sfera alla sinistra di Stucchi.   I padroni di casa, sospinti dal pubblico, si scatenano. Al 19' gran punizione di Stoppa che termina alle spalle di Stucchi. Al 21' Greco cala il poker su assist di Ferrari. Al 35' Stucchi fa gli straordinari, neutralizzando una stangata di Cavion. Al 38' centro di Oviszach per Giacomelli che al volo fa tremare il palo. Al 47'  Rolfini sfiora il 5-0 con un diagonale di sinistro.

TABELLINO

LR VICENZA (3-5-2): Confente; Ierardi, Padella, Bellich; Valietti, Cataldi (16' st Cavion), Jimenez (16' st Zonta), Greco (21' st Giacomelli), Dalmonte (35' st Oviszach); Stoppa, Ferrari (25' st Rolfini).
A disposizione: Brzan, Grandi, Corradi, Pasini, Scarsella, Becig, Cappelletti, Alessio, Sandon, Busatto.
Allenatore Francesco Baldini

LECCO (4-4-2): Stucchi; Celjak, Battistini, Pecorini, Rossi; Giudici (27' st Lepore), Maldonado, Zuccon (12' st Buso), Zambataro ( 12' st  Lakti); Eusepi (31' st Longo), Mangni ( 12'st  Scapuzzi).
A disposizione: Burigana, Maffi, Maldini, Sangalli, Enrici,  Stanga, Pinzauti, Girelli,  Galli.
Allenatore Alessio Tacchinardi

ARBITRO: Luongo di Napoli

MARCATORI: 9' pt  e al 15' st Ferrari, 19' st Stoppa, 21' st Greco

NOTE:Ammoniti: Zuccon, Ferrari, Cataldi, Battistini, Ierardi, Lakti
R.F.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco