• Sei il visitatore n° 173.737.602
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Martedì 20 settembre 2022 alle 17:18

Lecco: ruba una bici, riconosciuto dal tatuaggio è condannato a 10 mesi

10 mesi, a fronte di una richiesta della Procura lievemente più bassa. E' questa la condanna irrogata quest'oggi dal giudice monocratico del Tribunale di Lecco Gianluca Piantadosi a carico di un Giuseppe Romano, classe 1973, nato a Napoli ma evidentemente a Lecco nel pomeriggio del 30 agosto 2017. Quel giorno, infatti, stando all'impianto accusatorio, l'uomo avrebbe sottratto una bicicletta lasciata "parcheggiata" in via Balicco, dunque a ridosso della stazione. Ad incastrare il partenopeo le telecamere del sistema di videosorveglianza ed un particolare: i tatuaggi sulle sue braccia, ben visibili dai filmati passati in rassegna dagli operatori della Squadra Mobile del capoluogo, così come riferito in Aula, nel corso dell'istruttoria, dall'Ispettore che si è occupato della vicenda dopo la denuncia di furto presentata dal legittimo proprietario della due ruote.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco