• Sei il visitatore n° 173.731.292
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Giovedì 22 settembre 2022 alle 09:22

Colico: il 25 torna il Giro dei Montecchi, tante le novità

Saltato negli ultimi due anni causa Covid, è ai nastri di partenza per domenica 25 settembre a Colico la quattordicesima edizione del Giro dei Montecchi. Grande attesa per la gara podistica non competitiva organizzata dall'associazione sportiva Runners Colico. La classica del Lario prevede 8 chilometri interamente pianneggianti ed è aperta a tutti: bambini, atleti tesserati Fidal e famiglie. Si svolge lungo un percorso storico naturalistico di rara ed ineguagliabile bellezza: Pian di Spagna, lungo Adda, Forte Fuentes e Forte Montecchio, tra i luoghi più belli della nostra regione. Tempo massimo di percorrenza due ore. In programma anche quest'anno, dopo il successo delle passate edizioni, il Memorial Tosarini, gara non competitiva di due chilometri riservata ai bambini fino a un'età di 13 anni, e dunque nati fino al 2009 compreso. L'iscrizione è di 10 euro per gli adulti e di 5 per i bambini e ragazzi iscritti alla corsa a loro dedicata. Il ritrovo è fissato alle 8.15 presso il Palalegnone, in Viale Padania a Colico, con partenza alle 9.30 della gara Memorial Tosarini e alle 10.00 del Giro.

Nella gara dei Montecchi saranno premiati i primi sei assoluti maschili e femminili, il gruppo più numeroso e l’atleta con maggior esperienza agonistica. In quella riservata agli under 13, invece, i primi tre maschili e femminili nelle categorie ragazzi (nati negli anni 2009-2010), esordienti A (2011-2012) ed esordienti B (dal 2012 ad oggi). A tutti i partecipanti del Giro dei Montecchi e al Memorial Tosarini verrà consegnata una t-shirt tecnica e un ricchissimo pacco gara. Le premiazioni saranno effettute dopo l'arrivo dell'ultimo concorrente.

Grazie alla Pro Loco di Colico, poi, dalle 12.00 sarà possibile pranzare nella struttura del Palalegnone con ricchi piatti di penne all’arrabbiata e al pomodoro, panini con salsiccia ai ferri e salumi vari, che terranno buona compagnia agli atleti e a tutti coloro che vorranno passare una domenica all'insegna del sano divertimento. La manifestazione, patrocinata da Comune di Colico, Provincia di Lecco e Regione Lombardia, si svolgerà con qualsiasi condizione metereologica.

Continua inoltre il sodalizio con il Gruppo AIDO che mette in palio anche quest'anno il trofeo per il primo uomo e la prima donna classificati, due bellissime sculture in legno offerte dal signor Alan Riva. L'associazione, inoltre, sarà presente con uno stand per distribuire depliant informativi in materia di donazione e trapianti di organi, tessuti e cellule.
Madrina della manifestazione e starter delle due gare sarà Beatrice Colli, fresca campionessa del Mondo Speed a Dallas (USA), categoria under 20 e promessa a livello Nazionale della specialità dell’arrampicata. Ospite d’eccezione sarà il premanese Tita Lizzoli, "numero uno" al mondo di corsa in montagna negli anni Ottanta e fresco scrittore con “Pochi secondi”.
Sarà presente anche il CAI Colico con l’installazione della parete mobile alta nove metri per l’arrampicata, che con il suo presidente Valerio Masa dimostrerà a piccoli e grandi la bellezza di questo sport che ha portato Beatrice Colli sul tetto del mondo.

“Partire da dove ci siamo fermati, ovvero con la partecipazione di più di 400 concorrenti, sarebbe troppo bello ma ci proviamo" commenta Paolo Brambilla, presidente dei Runners di Colico. "L’importante era ripetere la manifestazione dopo due anni di stop forzato, come chiesto da tanti sportivi e non. L’obiettivo rimane sempre lo stesso: passare una giornata all’insegna dello sport e del divertimento con una camminata in uno dei luoghi storico-naturalistici più belli ed affascinanti che ci invidiano in tanti".

Tutte le classifiche saranno disponibili a partire da martedì sul sito Internet e su Facebook della società Runners Colico. Molto importante per l'evento sarà anche l'aiuto della Croce Rossa locale, il Moto Club, l'AIDO, la Polisportiva Laghetto, la Protezione Civile, gli Amici di Laghetto, le associazione Forte di Fuentes e Forte Montecchio e il CAI di Colico.
Da parte degli organizzatori un ringraziamento anticipato ai tanti sponsor che hanno reso possibile l'organizzazione della gara e ai numerosi volontari che domenica saranno presenti per la buona riuscita della manifestazione, e in particolar modo al presidente della Pro Loco Tullio Cristini.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco