• Sei il visitatore n° 189.296.923
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Domenica 16 ottobre 2022 alle 15:20

Parlasco: un tuffo nel passato con la 'Sagra degli antichi sapori'

Se il week-end scorso è stato caratterizzato da "Premana rivive l'antico" con i suoi figuranti e le sue postazioni, oggi è toccato a Parlasco il compito di riportare grandi e piccini nel passato con la "Sagra degli antichi sapori", un percorso gastronomico con i mestieri artigianali territoriali di una volta.




Il piccolo borgo affrescato ha così offerto al numeroso pubblico un itinerario a tappe dove gli abili cuochi hanno preparato diverse pietanze a base di polenta, che è stata servita con il lardo, il burro fuso e il formaggio, nonché pane e vino, paradel e tortei, mentre per gli amanti dei cibi brodosi sono stati proposti pasta e fagioli o busecca. La Pro Loco ha invece cucinato polenta taragna, salsicce e braciole, seguite dalle caldarroste.
Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):

Il percorso è stato allietato dai suonatori di fisarmonica e dalle ragazze in costume tipico che passavano attraverso i vari stand di degustazione e le botteghe dei lavori, a partire dal "sciavatin" che eseguiva delle dimostrazioni di confezionamento delle calzature. Particolarmente interessante la mostra della boutique antica in cui erano esposti dei meravigliosi abiti da cerimonia completamente realizzati a mano da abili sarti.




Ivan Pensa, vice degli Scramble & The Cats, originario di Parlasco, ha invece portato un gruppo di amici guzzisti, partiti da Mandello del Lario e giunti in Valsassina per immergersi, degustando le prelibatezze locali, in un clima tradizionale.
M.A.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco