• Sei il visitatore n° 190.379.825
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 28 ottobre 2022 alle 11:27

Dervio: dallo Stato 1.2 milioni di euro per realizzare un asilo nido

Il Comune di Dervio ha ottenuto un milione e 200mila euro per realizzare un asilo nido. "Questo è l’ennesimo lavoro pubblico, di fondamentale importanza per il territorio, che l’Amministrazione riesce a ottenere grazie a un continuo impegno alla ricerca di bandi e finanziamenti finalizzati a far crescere il territorio comunale" fanno sapere dal municipio puntualizzando altresì come la costruzione del nuovo asilo nido sarà completamente coperta con fondi statali e non ci sarà alcun costo per l'Ente.
Piena la soddisfazione dell’Amministrazione. “Con questo risultato andiamo a rispondere a una esigenza del territorio per avere un asilo nido pubblico. Ancora una volta il continuo lavoro degli amministratori per reperire fondi e mantenere rapporti istituzionali di ottimo livello ha prodotto un risultato i cui benefici ricadranno sulla popolazione e sulle future generazioni offrendo un servizio in più alle giovani famiglie” commenta il sindaco Stefano Cassinelli.
Il primo cittadino sottolinea un altro aspetto importante di questo successo: “Si arriva a questi risultati con un impegno ininterrotto e un lavoro di squadra. Credo sia doveroso ringraziare l’assessore Sandro Cariboni e l’ingegner Marco Raveia per aver operato da un punto di vista tecnico per arrivare a ottenere questo milione e 200mila euro per Dervio. Indispensabile è stato anche il lavoro dell’Ufficio tecnico e degli altri dipendenti del Comune a cui chiediamo grandi sforzi e il massimo impegno per il nostro paese e quindi li ringraziamo per il loro lavoro”.  Il sindaco infine mette in evidenza la sinergia e la grande collaborazione con gli altri Comuni del territorio: “Un doveroso grazie va ai comuni di Bellano, Sueglio, Valvarrone e Dorio che hanno sostenuto il progetto di Dervio come di interesse sovracomunale. L’ottima collaborazione e i rapporti istituzionali instaurati con le altre amministrazioni ci permettono di avere più peso ai tavoli istituzionali e nella ricerca di fondi”.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco