• Sei il visitatore n° 189.290.976
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Martedì 08 novembre 2022 alle 15:57

LRH: acqua depurata da Bellano per le spazzatrici stradali di Silea

A seguito dell’autorizzazione concessa dalla Provincia di Lecco, Lario Reti Holding ha attivato la colonnina per la ricarica, con acqua depurata dall’impianto di Bellano, delle spazzatrici stradali di Silea, la società che gestisce il ciclo integrato dei rifiuti sul territorio.



Le operazioni preparatorie hanno visto l’installazione di un sistema di disinfezione di sicurezza con lampade UV, la posa di una tubazione che dal depuratore di Bellano, gestito da LRH, esce sul sovrastante parcheggio di via Colico (SP 72) e la posa di una colonnina di ricarica, nonché una serie molto rigida di analisi e controlli di qualità delle acque, perdurata oltre un mese, al termine delle quali è stata ufficializzata la possibilità di riuso dei reflui, con notifica a Provincia, ARPA e ATS. La colonnina di Bellano è la seconda del progetto congiunto tra Lario Reti Holding e Silea, successiva a quella attivata a settembre presso il depuratore di Olginate.



L'iniziativa ha avuto inizio da questi due impianti in quanto il ciclo di trattamento esistente - ultrafiltrazione con membrane sull'alto Lario e filtrazione seguita da disinfezione con UV a Olginate – garantiva in partenza una qualità degli scarichi già idonea al riuso, raggiungendo i limiti più stringenti richiesti rispetto a quelli normalmente applicati sulle acque reimmesse in natura. I lavori necessari alla realizzazione delle linee di trasporto di quelle depurate in zone accessibili alle spazzatrici stradali e al posizionamento delle colonnine di ricarica hanno portato all’investimento di circa 22.000 euro.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco