• Sei il visitatore n° 190.798.297
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Sabato 12 novembre 2022 alle 08:34

Galbiate: 70 alunni delle Medie ospiti del maestro Atchugarry

Quando il genio e l'arte incontrano la scuola, le ragazze e i ragazzi ne escono arricchiti nello sguardo e nell'anima. Splendida giornata, quella di ieri, presso il laboratorio di Pablo Atchugarry a Sirone, dove il Maestro uruguaiano, che il prossimo 4 dicembre riceverà la civica benemerenza del Comune di Lecco, ha incontrato le studentesse, gli studenti e alcuni docenti delle classi seconde della Secondaria di primo grado di Galbiate.

All'incontro erano presenti anche la Dirigente Scolastica, il Sindaco di Galbiate Piergiovanni Montanelli e la sua vice Maria Butti, nonché il primo cittadino di Oliveto Lario Bruno Polti e il consigliere del Comune di Lecco Corrado Valsecchi. Lo spazio esterno e interno del laboratorio è stato il bellissimo scenario dove si sono intrecciate idee, domande (in italiano e spagnolo) e curiosità sul mondo dell'arte e delle passioni.

Spettacolare il Maestro Atchugarry che, con pazienza e cura, ha accompagnato i 70 allievi nel suo universo artistico, dove la perseveranza, lo studio, il sacrificio e il sacro ardore della passione non sono mai venuti meno in oltre quarant'anni di attività. Una splendida lezione e un forte insegnamento a non mollare e a perseguire i propri sogni. I ragazzi si sono congedati con grande fatica dall'artista, al quale avrebbero continuato a fare domande all'infinito.

"Davvero una bellissima esperienza" ha commentato il sindaco Piergiovanni Montanelli. "A Galbiate lo scultore ha realizzato due opere, una nella Piazza di Villa Vergano e una oggi custodita in una proprietà privata. Ritengo che uno dei compiti fondamentali di una buona scuola sia quello di fornire ai nostri ragazzi l'opportunità di conoscere e sperimentare il più possibile. L'occasione di incontrare un artista, di dialogare con lui, di toccare la materia che le sue mani e l'estro trasformano sono davvero un'opportunità unica. Grazie a Pablo Atchugarry per la disponibilità e la passione con cui ha saputo coinvolgere gli studenti nel magico mondo dell'arte. E complimenti al nostro ICS, alla Dirigente e ai docenti per aver offerto questa esperienza ai nostri alunni".
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco