• Sei il visitatore n° 182.775.836
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Mercoledì 23 novembre 2022 alle 17:32

Lecco: 21enne davanti al Gup per tre rapine. Sentenza il 30

La sentenza è attesa il prossimo 30 novembre, quando il giudice per le udienze preliminari Nora Lisa Passoni si esprimerà sulla proposta di patteggiamento formulata stamani dalla difesa di D.C.M.F., 21enne originario del Senegal finito in Aula dopo una serie di ''colpi'' messi a segno o semplicemente tentati, ai danni di due esercizi commerciali della città e in uno di Calolziocorte. I tre episodi sono infatti stati riuniti in un unico fascicolo in continuazione fra loro; rapina impropria l'ipotesi di reato contestata.
Il giovane era stato infatti fermato lo scorso settembre dopo un tentato furto ai danni del negozio Cisalfa alla Meridiana; nel tentare di allontanarsi con la refurtiva però, il giovane avrebbe infatti aggredito un adetto alla vigilanza. Al giovane veniva poi contestato un secondo episodio risalente a luglio, molto simile a quello dell'altro giorno. Il 21enne infatti, aveva tentato di rubare una bottiglia di vino al supermercato Carrefour di vicolo San Giacomo, in centro città. Fermato dal vigilantes mentre stava guadagnandosi la fuga, gli aveva sferrato un pugno. A questi due fatti se ne aggiunge un terzo avvenuto a Calolziocorte dalla dinamica simile.
Due anni e dieci mesi l'ipotesi di patteggiamento presentata stamani dalla difesa, dopo l'accordo raggiunto con la Procura. Il giudice ha però stabilito un rinvio alla prossima settimana per giungere ad una corretta qualificazione del reato contestato al 21enne, attualmente detenuto in carcere a Monza, dal quale stamani è stato tradotto a palazzo di giustizia.
G.C.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco