• Sei il visitatore n° 190.337.759
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Martedì 24 gennaio 2023 alle 20:35

Lecco: due classi del Bertacchi a Auschwitz con Tatiana Bucci e il ministro Valditara

Due classi dell’Istituto Bertacchi hanno condiviso l’esperienza di un viaggio della Memoria in Polonia nelle giornate del 10 e 11 gennaio.

Ad accompagnare la Quinta A del Liceo delle Scienze Umane e la Quinta A del Liceo Economico Sociale, vincitrici del concorso nazionale I giovani ricordano la Shoah, c’erano il Ministro dell’istruzione Giuseppe Valditara, la sopravvissuta Tatiana Bucci, la Presidente dell’UCEI Noemi Di Segni e il Rabbino capo della Comunità ebraica di Torino, Rav Ariel Finzi.

Tatiana Bucci

Gli studenti hanno visitato a Cracovia la Piazza delle sedie, il Ghetto ebraico e la Sinagoga Remuh, dove hanno assistito alla firma del protocollo d’intenti tra Ministero e UCEI per promuovere nelle scuole italiane iniziative contro l’antisemitismo.
Durante la serata del 10 gennaio, le classi hanno partecipato alla proiezione del filmato “La stella di Andra e Tati”, al quale è seguito il dibattito con Tatiana Bucci, sopravvissuta alla Shoah che ha poi accompagnato i ragazzi anche nella giornata successiva ad Auschwitz - Birkenau.

Il ministro Valditara

Nel campo di sterminio liberato dall’Armata Rossa il 27 gennaio 1945, le due Quinte del Bertacchi hanno ascoltato, posto domande e riflettuto sulla necessità di conoscere la storia, di perpetuare la memoria e di essere giusti.
I prossimi 26 e 27 gennaio, una delegazione di 17 studenti delle due classi, insieme alla Dirigente Stefania Perego, è attesa a Roma per partecipare alle celebrazioni della Giornata della Memoria.

VIDEO


Il 26 pomeriggio, l’appuntamento è allo Spazio Europa, sede della Commissione Europea di Roma, dove è previsto un evento sulla Shoah al quale interverranno diversi esponenti della politica e della comunità ebraica della capitale.
Il 27 gennaio, la delegazione dell’Istituto Bertacchi è invece attesa al Quirinale per la premiazione del concorso “i giovani ricordano lo Shoah”.

Il Rabbino Rav Ariel Finz, la Presidente dell’UCEI Noemi Di Segni e il ministro Giuseppe Valditara

Davanti al Presidente Sergio Mattarella, i rappresentanti di 5A SUL e 5A SUE presenteranno il lavoro premiato “Memory wearing” e Davide Milani, studente di 5A SUE, canterà il suo brano rap “Come se fosse normale”.

Nel pomeriggio, nella sede del Ministero dell’Istruzione e del Merito, gli studenti incontreranno nuovamente il Ministro Valditara.
Articoli correlati:
10.01.2023 - Lecco: la memoria della Shoah in un gioco e... un 'abito', premiati i ragazzi dell'Ist. Bertacchi
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco