• Sei il visitatore n° 174.508.585
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Martedì 26 maggio 2015 alle 19:19

Morterone: il comune rimborsa i danni alla 'Suzuki' del sindaco, in 3 rinviati a giudizio

Oltre al danno anche la beffa. Nella settimana di ferragosto del 2013 alla sua Suzuki Ignis vennero tagliati tutti e quattro gli pneumatici con tanto di “sfregio” anche sulla carrozzeria. Per le conseguenze di quell’episodio rimasto impunito, quest’oggi, a distanza di quasi due anni, il sindaco di Morterone Antonella Invernizzi è stata rinviata a giudizio.
L’accusa – con il fascicolo ereditato dal sostituto procuratore Nicola Preteroti, divenuto titolare della pubblica accusa – sarebbe quella di peculato. Il 12 novembre, dinnanzi al collegio giudicante del foro di Lecco presieduto dal dottor Enrico Manzi, si troveranno poi a rispondere del medesimo reato anche i due segretari comunali che si sono occupati della pratica finita sotto la lente della Procura a seguito dell’esposto presentato da un consigliere di minoranza.
E’ quanto disposto dal gup Massimo Mercaldo, dopo aver ascoltato le parti e dunque il dr. Preteroti e gli avvocati Richard Martini, per il sindaco Invernizzi e Vito Zotti per la dottoressa Antonina Barone e il collega Fabio Acerboni.
A quest’ultimi infatti, stando al quadro accusatorio chiaramente ancora da provare in sede dibattimentale, è stata contestata la determina dirigenziale – curata da uno e firmata poi dall’altro – con la quale hanno autorizzato il rimborso della franchigia (800 euro) accordato al primo cittadino per il danneggiamento della propria 4x4.
Una determina che poi, per trasparenza, sarebbe stata portata alla conoscenza dell’intero consiglio comunale, facendo infine scattare l’esposto presentato da un membro dell’opposizione, alla base dell’apertura del fascicolo discusso quest’oggi dinnanzi al gup, con tanto di rinvio a giudizio decretato dopo una veloce camera di consiglio.
A.M.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco