Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 159.416.487
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
Scritto Venerdì 29 maggio 2015 alle 17:58

Vercurago: riuscitissima la festa di fine anno della Kolbe, presentati i 'lavori' e il circo

E' stato un finale dell'anno scolastico "con il botto" quello organizzato dai ragazzi delle scuola secondaria Massimiliano Kolbe di Vercurago presso il nuovo centro polifunzionale di via Gramsci giovedì sera.
Una grande festa con insegnanti, genitori e parenti ai quali sono stati mostrati i frutti dei tanti progetti artistici ed espressivi che durante l'anno scolastico hanno impegnato gli alunni, coltivandone le passioni, la creatività, la fantasia e la voglia di fare.

Il degno finale per questi 9 mesi di studio, interrogazioni, verifiche ma anche di tante attività extrascolastiche, gite e laboratori.
Ad aprire la serata è stato in particolare il bel filmato realizzato dai piccoli cineasti della Massimiliano Kolbe in collaborazione con il Centro Multimedia della Provincia di Lecco, dedicato alla storia di Malala Yousafzai, la più giovane vincitrice del Premio Nobel per la Pace, per il suo impegno a favore dell'affermazione dei diritti civili e del diritto all'istruzione - bandito da un editto dei talebani- delle donne della città di Mingora, nella valle dello Swat.
Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):

Guidati da Patrizia Cattaneo, i giovani studenti si sono trasformati in attori e registi, inscenando - con l'aiuto anche di qualche genitore - la vita della piccola Malala e la sua coraggiosissima battaglia a difesa della scuola e delle donne.
"Per realizzare questo filmato ci siamo basati sul diario di Malala, che i ragazzi hanno letto, e su un loro precedente lavoro teatrale" ha spiegato la responsabile del Centro Multimedia. "Prossimamente lo presenteremo anche a vari concorsi scolastici".

Spazio poi all'arte con la presentazione dei tanti lavori realizzati dagli alunni che - ispirandosi alle maggiori correnti artistiche - hanno ritratto gli angoli più caratteristici di Vercurago, con stili e tecniche diverse. Un regalo di compleanno per il paese che ha festeggiato i 1.200 anni di storia.
Ma il momento ''clou'' della festa è stato infine l'applauditissimo spettacolo dei ''Circensi di Somasca'': anche quest'anno i ragazzi hanno potuto infatti partecipare al laboratorio di giocoleria e clownerie, imparando ad utilizzare i coloratissimi e divertentissimi attrezzi del circo.
Clown e acrobate hanno cosi invaso il salone del centro polifunzionale, colorando con la loro bravura, la loro allegria e il loro entusiasmo la festa di fine anno.

Giocolieri, equilibristi, pagliacci, ballerini: una festa gioiosa che ha lasciato a bocca aperta nonni e genitori, ammaliati dal vedere i loro ''piccoli'' alle prese con le arti circensi.
Da segnalare anche la bellissima esecuzione - sotto la direzione del prof. Cefalù - della canzone "Stan by me", interamente realizzata con strumenti musicali non convenzionali, che ha davvero conquistato tutto il pubblico.
Due alunne - sui trampoli - hanno concluso srotolando un grande striscione con la scritta "fine", della serata - davvero riuscitissima - ma anche di quest'anno scolastico.


Un'altra estate si avvicina, salutando 9 mesi sui banchi di via san Gerolamo, fatti di prove e impegni ma anche di tanti momenti di amicizia, allegria e tante, tante, risate. Le stesse che hanno saputo donare a tutti gli spettatori che hanno potuto assistere allo spettacolo di ieri sera.
P.V.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco