Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 118.559.991
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 08/04/2021
Merate: 21 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 13 µg/mc
Lecco: v. Sora: 15  µg/mc
Valmadrera: 12 µg/mc
Scritto Domenica 31 maggio 2015 alle 19:00

Affluenza ore 19: a Lecco hanno votato il 45,47% degli aventi diritto. 47,94% a Ballabio, 47,09% in Valletta, 52,64% a Esino

Arrivano proprio in questi minuti dal Ministero i dati ufficiali dell'affluenza alle urne aggiornati alle ore 19. A Lecco la percentuale di aventi diritto al voto che si sono presentati ai seggi è pari al 45,47%, più del doppio del dato di mezzogiorno. Un balzo in avanti per Esino Lario: nel piccolo comune dell'alto lago alle ore 19 hanno votato il 52,64% degli elettori.

Immagine di uno dei seggi di Lecco (Maggianico)

A Ballabio gli elettori alle urne sono stati sino ad ora il 47,94% degli aventi diritto, valore leggermente più basso per quel che riguarda La Valletta Brianza, dove si sono presentati il 47,09% dei votanti nonostante si tratti della prima elezione della storia del neonato comune formatosi dalla fusione di Perego e Rovagnate.

I seggi per le elezioni a La Valletta Brianza


Cifre che in tutti i casi appaiono basse, se si considera che restano soltanto quattro ore per potersi recare ai seggi ad esprimere la propria preferenza. A breve le preferenze dagli altri due comuni del lecchese dove i cittadini sono chiamati alle urne: Calco e Mandello.
© www.leccoonline.com - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco